Opere nel mondo
Ricerca avanzata

Lancia di luce, II, 1985

bronzo lucido e bronzo patinato
700 cm, sezione 120 × 120 × 120 cm
3 esemplari + 1 prova d'artista
AP 541
CAT. 755

Milano, Conservatorio di Musica "Giuseppe Verdi", via Conservatorio 12

Foto: Vaclav Sedy


Lancia di luce
è un’opera progettata in riferimento al lavoro di fonderia, con l’idea leggera e assoluta di un elemento monumentale a sezione triangolare, come un obelisco puntato verso l’alto, un moderno segnale dalla via o dal cielo, con richiamo di luce. Nella scultura si può leggere, per così dire, la storia industriale dal trattamento del ferro coi suoi detriti, alla fusione dell’acciaio e alle operazioni sul materiale incandescente, come metafora dell'invenzione umana e dello sviluppo di ogni ricerc